19 marzo: si torna in piazza (e non solo)

 

Si torna in piazza

Venerdì 19 marzo si torna in piazza con Fridays For Future!
I politici e le grandi aziende non perdono l’occasione per fissare obiettivi di riduzione delle emissioni da raggiungere tra 20 o 30 anni, e per promettere che, in qualche lontano futuro, faranno qualcosa per contrastare la crisi climatica. Ma abbiamo bisogno di misure immediate e concrete in linea con la scienza e con il principio di giustizia climatica. Queste vuote promesse non servono a nulla, se non sono seguite da azioni immediate!”
E’ così che FridaysForFuture Italia annuncia il primo sciopero globale per il clima del 2021: venerdì 19 marzo invita tutte e tutti a scendere in piazza con lo slogan “Basta vuote promesse”.
Per chi non potrà partecipare di persona a causa delle regioni in zona rossa saranno organizzati molti eventi online

Gli effetti della crisi climatica sono già sotto i nostri occhi, e la situazione potrà solo peggiorare. Soltanto noi, le persone di tutto il mondo, possiamo ribaltare questa situazione.

Vuoi prendere parte anche tu alle manifestazioni di venerdì? Tutte le informazioni e gli aggiornamenti che ti servono li trovi su:

SITO FFF
PAGINA INSTAGRAM FFF
PAGINA FACEBOOK FFF
PAGINA TWITTER FFF

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.