Fridays For Future: il ritorno

Fridays For Future

Ultime notizie da Fridays For Future

Il movimento per il clima torna più forte di prima con l’annuncio di due importantissime date! La Giornata mondiale di azione per la giustizia climatica, prevista per venerdì 25 settembre, e lo sciopero nazionale per il clima, che si terrà il 9 ottobre.

“Siamo molto contenti di poter ricominciare a scendere in piazza, rispettando ovviamente le norme di sicurezza – racconta Giovanni Mori, uno dei rappresentanti nazionali di FfF – è ora di farci sentire. La crisi climatica non è andata in vacanza durante questa pandemia, nulla è cambiato… anzi! I prossimi mesi saranno decisivi per il decennio. Per questo dobbiamo far sentire la nostra voce più forte che mai”.

Il ritorno

Così il 25 settembre i gruppi italiani di Fridays for future si uniranno ad altre migliaia di città del mondo nella protesta per ribadire il diritto ad un futuro più verde, attraverso azioni, flash mob, mobilitazioni e molto altro!

Le azioni proseguiranno nelle due settimane successive, fino ad arrivare al 9 ottobre, che sarà il giorno del climate strike, lo sciopero nazionale per il clima.

Se volete restare aggiornati su tutti gli eventi di venerdì, vi consiglio vivamente di seguire l’account di FridaysForFuture Italia su Instagram e sul sito ufficiale

👇 clicca qui sotto per condividere, diffondiamo il messaggio!

3 commenti su “Fridays For Future: il ritorno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.